Servizio Abstract

La Biblioteca Italiana di Glottodidattica (BiG) è un servizio di schedatura e recensione collocato on line a disposizione di tutti gli italianisti del mondo: esso riporta la glottodidattica italiana (in generale, non solo quella dell'italiano a stranieri) dal 1995 in poi, secondo due principi: sono schedati e commentati non solo i saggi su riviste e su raccolte, ma anche i singoli capitoli dei libri più generali, intesi come saggi monografici. Ogni saggio o capitolo è marcato con una o più parole chiave, in modo che sia possibile la ricerca per temi.

Itals. Dieci anni di formazione e ricerca

Il volume non è una celebrazione bensì una riflessione sui dieci anni di attività di uno dei poli di riferimento dell’italianistica per stranieri sia in Italia sia nel mondo: ogni sezione infatti documenta quel che si è fatto ma, soprattutto, analizza gli snodi e le criticità che hanno portato a fare evolvere le modalità di ricerca e di formazione del Laboratorio ITALS.

Keywords: 

“Le intelligenze multiple applicate alla CAD”

Autore: 

Il presente saggio, contenuto nel libro Insegnare italiano nella classe ad abilità differenziate, propone un’interessante applicazione della teoria delle intelligenze multiple per la didattica dell’italiano L2/LS.

Keywords: 

“L’Unità Stratificata e Differenziata: un modello operativo per le CAD”

Questo saggio, contenuto nel libro Insegnare italiano nella classe ad abilità differenziate, mira ad illustrare un modello operativo efficace per insegnanti che operano in un contesto educativo fortemente eterogeneo (a livello linguistico, culturale, cognitivo, ecc.) come è quello dell’insegnamento dell’italiano L2.

Keywords: 

“Insegnare in lingua straniera: quali sfide? Quali difficoltà”

Autore: 

Strategia riconosciuta a livello europeo, il CLIL si afferma tra le modalità da privilegiare per diffondere la conoscenza delle lingue, sta facendo registrare un aumento delle sperimentazioni anche in Italia.

Keywords: 

N., 1996, Ipermedia nell’educazione linguistica

Autore: 

In questo volume suddiviso in tre sezioni, gli autori presentano le coordinate teoriche riferite all’introduzione, all’uso e all’implementazione degli ipermedia nella pratica didattica e descrivono e analizzano una sperimentazione di formazione agli ipermedia dedicata ad insegnanti, il progetto Compass II.

Keywords: 

Vedere per capire e parlare. Il testo audiovisivo nella didattica delle lingue

Autore: 

La multimedialità è ormai parte integrante della vita quotidiana: dai telegiornali ai talk show; dai video amatoriali di YouTube ai canali radio in streaming, dai giochi di ruolo come Caesar alle vite parallele di Second Life. Tutto questo non poteva non coinvolgere anche l’ambito educativo ed in particolare la didattica delle lingue straniere.

Keywords: 

Intelligenze e didattica delle lingue

Autore: 

Molti studenti terminano gli anni dell’obbligo o le superiori convinti che la sorte non abbia concesso loro il dono di essere portati per le lingue. C’è anche chi esce da scuola con una percezione di sé meno drammatica e crede che le sue competenze rientrino nella media. Basta però poco a scalfire la sua presunzione.

Keywords: 

Italiano L2: progetti per il territorio

Autore: 

L’opera, pensata per docenti, dirigenti scolastici, mediatori culturali, facilitatori linguistici e operatori del settore, riflette sull’acquisizione delle competenze necessarie allo studente straniero per affrontare le discipline scolastiche. L’autore intende offrire spunti diversificati riguardo all’insegnamento/apprendimento della lingua italiana per fini di studio.

Keywords: 

“La formazione dei lettori di italiano”

Autore: 

Il tema della formazione dei lettori di italiano all’estero è cruciale per la qualità della diffusione della nostra lingua nel mondo (vedi scheda di Pavan 2005), e C. Lavinio lo tratta in una raccolta di saggi in onore di Katern Katerinov (vedi scheda), uno dei protagonisti dell’insegnamento dell’italiano a stranieri. L’A.

Keywords: 

“Insegnare in italiano all’estero: problemi e competenze”

Autore: 

I docenti che partono dall’Italia per insegnare all’estero in scuole di italiano si ritrovano ad affrontare una realtà per la quale spesso non sono preparati: essendo l’italiano lingua veicolare per l’insegnamento di altre discipline, gli insegnanti, solitamente specializzati in materie non linguistiche, si scoprono sprovvisti di quella preparazione specificamente linguistica necessaria nel nuo

Keywords: 

Pagine

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: