E.LI.CA. Educazione linguistica e conoscenze per l’accesso

E.LI.CA. Educazione linguistica e conoscenze per l’accesso

Perugia, Guerra, 2005

Si tratta degli atti di un convegno tenuto a Salerno nel 2003, il cui tema era il progetto E.LI.CA dell’ stesso ateneo, mirante ad un raccordo tra università e scuole superiori individuando i “saperi minimi” di accesso in modo da orientare gli studenti nel momento della scelta degli studi superiori. Il volume è diviso in tre sezioni:

- alcuni saggi di glottodidattica teorica, curati da De Mauro, Ferreri (teorizzano una versione italiana della “linguistica educativa”, partendo da un’interessante ed approfondita analisi del significato che in vari dizionari specialisti e non viene attribuito al termine “glottodidattica; vedi scheda), Lavinio (analizza il “sapere linguistico” necessario soprattutto nelle facoltà umanistiche), Puglielli (analizza da linguistica il concetto di “educazione linguistica”), Di Sabato e Matte Bon (descrivono i risultati del progetto E.LI.CA); - una sezione specifica, molto ampia, sulle competenze linguistiche che possono essere pre-requisite per l’accesso alle varie facoltà e al raccordo scuola università in modo che queste competenze possano essere acquisite - una sezione conclusiva centrata sull’abilità di scrittura. L’aspetto operativo e quantitativo è quello che domina in questo volume, dove vengono presentati i materiali e gli strumenti di misurazione delle competenze e si dà un quadro dei risultati della sperimentazione, che è utile – al di là del progetto stesso – come testimonianza sulla situazione reale dei giovani italiani quando accedono all’università, dopo tredici anni di istruzione formale.

balboni@unive.it
Università di Venezia

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: