Aprile 2006  Supplemento alla rivista EL.LE - ISSN: 2280-6792
Direttore Responsabile: Paolo E. Balboni
Recensione al sito "Dienneti" di Michele Daloiso


http://www.dienneti.it

 

Nella didattica contemporanea svolgono un ruolo essenziale le tecnologie ed Internet, quali validi supporti alle attività in classe.

Un problema che si pone è però quella della selezione e della valutazione del materiale offerto.

Il sito Dienneti (acronimo per Didattica e Nuove Tecnologie) poneva come obiettivo quello di rendere accessibili le risorse didattiche qualitativamente migliori offerte da Internet, catalogandole accuratamente.

Il sito è composto di quattro sezioni principali:

  • l’home page, in cui si descrivono le finalità del sito e si offre una selezione di informazioni ed articoli, relativi al campo delle tecnologie (sezione rassegna stampa), di eventi quali convegni e conferenze nell’ambito dell’educazione tecnologica e della didattica (sezione eventi e news), e di altri siti che si occupano di didattica e tecnologie (sezione siti amici);

  • risorse e materiali, un archivio sitografico nel quale i più importanti siti che offrono materiale didattico e strumenti operativi sono catalogati secondo un criterio per ambiti disciplinari ed educativi: “Matematica”, “Educazione scientifica”, “Storia”, ecc. Per chi opera nel campo della glottodidattica sono particolarmente interessanti due categorie:

    • Lingue Straniere”, contenente sezioni dedicate all’inglese, al tedesco, allo spagnolo ed al francese. Per ciascuna lingua le risorse online sono suddivise in relazione al loro contenuto: risorse per la didattica e l’apprendimento della grammatica, della cultura, della fonetica, ecc.;

  • Lingua Italiana”, contenente materiali per lo sviluppo delle abilità di base, per comprendere e comunicare, per la sintassi, per l’ortografia, ecc.. Sebbene la maggior parte del materiale sia destinato alla didattica dell’italiano LM, è presente anche una sezione specifica per l’italiano LS, nella quale si trovano collegamenti a siti di diversa natura.

  • percorsi tematici, un altro archivio sitografico, organizzato secondo aree tematiche di natura scolastica ed educativa non assimilabili alle singole discipline, quali ad esempio “informazione scolastica”, “educazione culturale”, “favole e fiabe”, “handicap e integrazione scolastica”;

  • software didattici, una delle sezioni più interessanti, che consente di accedere a recensioni di applicazioni catalogate sia per età del destinatario sia per aree disciplinari coinvolte, articoli sulle tecnologie ed il loro utilizzo per scopi didattici, presentazioni di progetti scolastici riguardanti l’educazione tecnologica.

Gli insegnanti di italiano L2 o LS troveranno in questo sito un utile strumento per:

  • accedere alle più importanti proposte di formazione nel campo della didattica dell’italiano a stranieri (Progetto ALIAS, Progetto Italiano L2 dell’IRRE toscano…), e a siti contenenti materiali per l’aggiornamento (ad esempio, il sito della rivista In.it);

  • conoscere progetti ed esperienze didattiche svolti da altri insegnanti e condivise all’interno di forum, liste di discussione e database segnalati da Dienneti;

  • reperire materiale didattico di diversa natura: attività ludiche e giochi linguistici, letture semplificate, attività per lo sviluppo del lessico di base, software didattici;

  • reperire strumenti operativi per l’accoglienza, la comunicazione con le famiglie e l’inserimento del bambino straniero nella scuola italiana;

  • aggiornarsi nell’ambito delle tecnologie didattiche attraverso articoli e saggi messi a disposizione del navigatore.

Nel complesso, il sito, grazie alla qualità delle risorse e degli strumenti segnalati, si rivela uno strumento utile agli insegnanti di italiano a stranieri, e in generale a tutti coloro che operano nel campo dell’educazione.

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: