Aprile 2006  Supplemento alla rivista EL.LE - ISSN: 2280-6792
Direttore Responsabile: Paolo E. Balboni
Paola Celentin, Edith Cognigni Lo studente di origine slava di Paolo Torresan


CURATORI: Paola Celentin, Edith Cognigni
TITOLO: Lo studente di origine slava
CITTÀ: Guerra
EDITORE: Perugia
ANNO: 2005

 

Le crescenti migrazioni dall’Est europeo pongono i docenti dell’attuale scuola italiana, sempre più multiculturale, di fronte a sfide nuove e impegnative.

Questo libro è un contributo rivolto a chi voglia operare in modo consapevole nella classe plurilingue, dotandosi di conoscenze e strumenti didattici che tengano conto delle specificità linguistico-culturali degli allievi stranieri.

Nella prima parte dell’opera, le descrizioni delle lingue e delle culture di alcuni dei diversi paesi che vanno sotto il nome di “slavi” e facenti parte dell’area d’influenza dell’Ex-Unione Sovietica (Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Federazione Iugoslava, Federazione Russa, Polonia, Ucraina) hanno lo scopo di avvicinare il lettore a realtà che, seppure così prossime geograficamente, rimangono spesso ai margini tanto della nostra comune formazione culturale che della cronaca mass-mediatica. Fornendo un’esauriente panoramica sulle difficoltà che gli allievi provenienti da questi paesi possono incontrare nell’apprendimento dell’italiano, la parte teorica vuole offrire al docente di italiano L2 delle valide coordinate concettuali e pragmatiche. La comune origine slava delle lingue parlate in questi paesi permette infatti di compiere alcune generalizzazioni, pur tenendo fede al tempo stesso alla specificità di ciascun popolo e di ciascuna lingua, al fine di non cadere in facili quanto illusorie semplificazioni.

Attraverso le 30 schede applicative della seconda parte dell’opera, le autrici intendono fornire al docente strumenti mirati ma flessibili, in grado di rispondere agli specifici bisogni di apprendimento di questi allievi. Concepite per attività singole o di gruppo, le schede permettono la promozione di un apprendimento linguistico ludico e comunicativo. Ogni scheda è introdotta da una griglia di presentazione che mette in luce obiettivi, tempi, metodi, livello linguistico e lingua d’appartenenza dello studente.

Collana Risorse ALIAS

Volumi già usciti

M.C. LUISE, Italiano Lingua Seconda: fondamenti e metodi (3 volumi: 1: Coordinate; 2: Lingua e culture d’origine; 3: Strumenti per la didattica)
F. CAON, S. RUTKA, La lingua in Gioco: Attività ludiche per l’insegnamento dell’italiano L2
R. TRIOLO, Il cinema interculturale: conoscere i paesi d’origine degli allievi immigrati
P.CELENTIN, E. COGNIGNI, Lo studente di origine slava
F. DELLA PUPPA, Lo studente di origine araba

 

Volumi in preparazione

F.CAON, B. D’ANNUNZIO, Il Laboratorio di italiano L2 nella scuola: natura, organizzazione, attività
B. D’ANNUNZIO, Italiano L2 ad allievi di origine cinese

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master: