Bollettino Itals Novembre 2005

Novembre 2005
 
Supplemento alla rivista EL.LE - ISSN: 2280-6792
Direttore Responsabile: Paolo E. Balboni
Cari lettori,

qui di seguito vi presentiamo i contenuti degli articoli del n. XII del Bollettino.

Il saggio di Anna Lia Proietti (Istanbul) costituisce una breve cronistoria del testing linguistico, corredata di un prezioso glossario.

Stefano Rastelli (Pavia) conduce un’analisi rigorosa della struttura dell'Advanced Placement di italiano, l’esame che a partire dal maggio ’06 avrà luogo in tutti gli Stati Uniti e in altri trenta paesi del mondo, e che permette agli studenti di scuola superiore di accedere direttamente ai livelli intermedi dei corsi universitari di italiano.

Scrivere in lingua straniera non è sempre facile e la fantasia dell’insegnante si trova molte volte a escogitare strategie e contesti capaci di interessare e coinvolgere; in quest’ottica va letta l’esperienza del giornale di classe, descritta da Elena Ballarin (Venezia).

Di un’interessante esperienza scrive pure Elisa Bello (Mestre), la quale si interroga attorno alle sfide poste dall’educazione interculturale.

Infine, Roberta Barazza (Skopje) si intrattiene con la prof. Anastasija Gjurcinova, titolare della cattedra di Letteratura Italiana all’Università Santi Cirillo e Metodio di Skopje, in Macedonia. Ne esce un’intervista che conferma il bisogno d’italiano che c’è fuori dell’Italia.

Buona lettura

La redazione



Sommario

Laboratorio Itals newsletter

Iscriviti per rimanere sempre informato sui nostri corsi e le nostre Attivitá

Abbonamento a Laboratorio Itals newsletter feed

Contatti

Per informazioni contattaci ai seguenti recapiti


Per informazioni sui Master:

Per rimanere sempre aggiornati

Trovaci nei social network e seguici